19 Aprile 2024

Sergio Zorzi

Motivatore/Preparatore di rugby

Zorzi è sempre stato un personaggio nel mondo del rugby. Fuori e dentro al campo, vestisse la maglia di giocatore, quella di allenatore o quella di motivatore tecnico per quella che è ormai diventata una sua “seconda vita” nella pallaovale.

E' stato forgiato nella bella “fucina” della Tarvisium dove ha costruito la sua figura di ottimo tre quarti centro di Tarvisium. Ha iniziato a giocare a rugby nelle fila del Rugby Tarvisium all’età di dieci anni per proseguire poi fino alla categoria juniores, vincendo due scudetti under 19.

Alcuni campionati in evidenza poi il passaggio alla Benetton fu cosa semplice: nel club biancoverde Zorzi si mise in luce fino ad arrivare alla convocazione in Nazionale. Nella quale esordisce il 7 dicembre 1985 in Coppa FIRA contro la Romania. Con la maglia Benetton ha giocato per dieci anni collezionando 161 presenze in serie A

Zorzi ha preso parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 1987 in Australia e Nuova Zelanda, pur senza mai essere schierato nel corso della competizione a causa di un malaugurato infortunio. La sua ultima partita in maglia azzurra, nel 1992, fu, di nuovo, contro la Romania. Collezionando in totale sette presenze con la maglia azzurra. Ha partecipato a due Mondiali (Nuova Zelanda e mondiale Seven di Hong Kong), è stato sei volte campione d’Italia (4 da giocatore, due da allenatore).

Da allenatore ha guidato il Mirano Rugby, il Rugby Mogliano in serie B, il Silea Rugby (con conseguente promozione in serie A).

Dal 2006 al 2010 ha guidato sia la Nazionale italiana Under 18 (del quale è stato allenatore dei tre quarti) che la squadra giovanile Under 19 del Benetton Treviso. nazionale Italiana under 18 (allenatore tre quarti nel torneo del Sei Nazioni di categoria) Ha vinto uno scudetto Under 21 con la Benetton Rugby, uno scudetto con la Benetton senior come Skill Coach.

È stato per due anni Direttore Tecnico del San Donà Rugby, Skills Coach del Benetton Senior (2008).

Particolarmente attento al felice rapporto tra ottimo fisico e... ottima mente, Zorzi si è trasformato ben presto in un “formatore” di ottimi talenti, contribuendo con esperienza e carisma alla formazione tecnico/tattica di molti giocatori di livello internazionale.

Da anni si occupa di formazione e dal 2017 ha iniziato a dirigere una scuola di Rugby dal nome Akkademia. Essa si rivolge a tutto il mondo del rugby e svolge attività di consulenza sul territorio nazionale ed internazionale a 360 gradi, proponendo stage tecnico / tattici per allenatori e giocatori dalla categoria del mini rugby fino all’alto livello.

Interessante verificare il suo bagaglio di motivatore.


CONTATTA L'ESPERTO
form di richiesta informazioni
I campi in grassetto sono obbligatori
generic image refresh


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie